speaker on stage

INSPIRATIONAL & MOTIVATIONAL SPEAKER

il ruolo del motivational speaker

Lo Speaker Motivazionale è un professionista capace di interessare, coinvolgere, ispirare e motivare – in relazione a temi specifici e predefiniti – il pubblico al quale si rivolge all’interno di Meeting, Convention, Eventi, Congressi, Conferenze e Corsi di Formazione costituiti da platee anche particolarmente numerose.

a chi si rivolge

Aziende, Corporate Academy, Università, Enti Formativi, Associazioni.

quando è utile

In tutte le situazioni in cui si persegue, o si desidera stimolare, un cambiamento positivo (cioè una nuova consapevolezza orientata ad azioni migliorative per il pubblico partecipante) mobilitando energie individuali o collettive. In ambito aziendale è utile anche per motivare i collaboratori, per sensibilizzarli verso i valori aziendali e per trasmettere loro con maggiore efficacia il bisogno di un cambiamento di mentalità e di conseguenza di azione. E anche per superare un momento di fatica o di difficoltà stimolando una visione positiva del futuro.

competenze e obiettivi

Saper motivare implica soprattutto la capacità di ispirare all’azione. Quando si tratta di motivare una platea, essere bravi oratori con ottime competenze in Public Speaking è certamente necessario ma non sufficiente per assolvere la funzione dello Speaker Motivazionale. Un bravo conferenziere può infatti essere un ottimo comunicatore con il compito di divulgare informazioni sui temi in cui è esperto ma non è necessariamente chiamato a stimolare riflessioni e ancor meno “calls to action”, mentre l’obiettivo primario dello Speaker Motivazionale è espressamente centrato sull’ispirare il cambiamento.

i miei speech motivazionali

Riguardano tutti gli ambiti collegati alle Soft Skills, ovvero alle competenze trasversali, e in particolare quelli collegati ai miei libri:


corso pratico di PNL

Sviluppare le nostre potenzialità e raggiungere i propri obiettivi con la Programmazione Neuro-Lingustica (Red Ed.)

Vai alla sezione libri

quando il manager è donna

Come fare carriera senza trasformarsi in un uomo (Hoepli Ed.).

Vai alla sezione libri
Clienti
Clienti
Clienti
Clienti
Clienti
Clienti
Clienti
Clienti
Clienti
Clienti
Clienti
Clienti
Clienti
Clienti
Clienti
Clienti
Clienti
Clienti
Clienti
Clienti
Clienti